Salmone farcito al forno con pomodorini e timo fresco

Ho provato questo piatto e ne sono rimasta entusiasta, mi è piaciuto moltissimo..e poi il salmone è ricco di omega 3, quindi non va sottovalutato.

Veramente ero andata in pescheria con altre idee ma si sa…non dedide la cuoca, decide il pescato…e non avevo trovato ciò che cercavo, poi ho visto questi splendidi filettoni di salmone e mi sono lasciata andare alla tentazione, anche se io presferisco cucinare pesci interi, con le loro lische, ecc ecc.

Continua a leggere “Salmone farcito al forno con pomodorini e timo fresco”

SCAMERITA AL VIN SANTO CON PORCINI SALTATI

Innanzi tutto chiariamo cosa è la scamerita.

Trattasi di carne di maiale sita tra la fine della lombata e l’inizio della coscia, è venata da grasso bianco che in cottura renderà la stessa molto morbida e saporita
[ wow! … non posso credere di aver descritto così bene la scamerita…pazzesco! ]

Continua a leggere “SCAMERITA AL VIN SANTO CON PORCINI SALTATI”

Cozze ripiene di casa mia

Questa ricetta è facile e squisita ma assolutamente non è veloce, ho assaggiato versioni più veloci ma non è la stessa cosa.

Sto parlando della versione della mia famiglia (tramandata di madre in figlia…è una responsabilità!!!), ma so di varie modalità per la preparazione di questo piatto…io continuo così…come si dice? Cavallo vincente non si cambia (o qualcosa di simile).

Ingredienti:

Cozze freschissime e ragionevolmente abbastanza grandi per poter essere riempite
tonno sgocciolato dal suo olio
mortadella (ma se in frigo avete del prosciutto cotto o un piccolo avanzo di carne cotta andrà comunque benissimo)
uovo
parmigiano
pane ammollato in acqua e strizzato (o pangrattato)
aglio prezzemolo sale pepe peperoncino pomodoro

Preparazione:

Pulire e grattare le cozze
Con un coltellino aprirle delicatamente facendo molta attenzione a non tagliarvi ed a non rompere il guscio. Ad ognuna che aprite staccate la carne dal mezzo guscio e la ripiegate sull’altra metà.
E’ più facile a farsi che a scriversi.
Preparate un trito finissimo con il tonno, la mortadella, il pane, l’uovo, il parmigiano, sale e pepe, aglio e prezzemolo.
Con questo composto riempite le cozze e le chiudete senza stringere troppo, deve restare qualche millimetro tra una metà e l’altra. Fermate ogni cozza con un filo finissimo (ottimo quello per cucire), non state a perder tempo a far nodi, è sufficiente avvolgerle con il filo

IMG_20170927_181915

In una padella che le contenga senza che si sovrappongano fate soffriggere in olio d’oliva aglio prezzemolo e peperoncino, aggiungete il pomodoro e quindi le cozze, salare e cuocere su fiamma bassissima per almeno un paio d’ore.

Se il sughetto tende a seccarsi, aggiungere vino bianco o brodo di pesce.

Far riposare un poco prima di servire, e ricordate, sono ancora più buone il giorno dopo!

Filetto ai porcini con pepe rosa e granella di pistacchi

Continuo ad inventermi ricettine che hanno come protagonista il filetto di maiale, una delle mie carni preferite perchè risulta sempre tenera e saporita, versatile e di breve cottura, il che è un grande vantaggio!

Questa volta non si tratta di un filetto farcito, quindi l’eseguzione è veramente semplicissima…chiedo scusa per le foto che non sono venute benissimo, anzi…ma…il tempo stringeva quella sera!!!!

Continua a leggere “Filetto ai porcini con pepe rosa e granella di pistacchi”

Filetto di maiale sott’olio

Decisamente un’estate bollente, e quando fa caldo così è difficile proporre in tavola piatti bollenti, si sente invece la necessità di cibo fresco e leggero.

Ho provato a servire questo filetto di maiale e devo dire che è andato a ruba, un modo per far mangiare un pò di carne anche a chi storce il naso, ricettina super facile e veloce…certo…la cuoca soffre un poco accanto a quella rovemte piastra in ghisa … ma ne vale la pena, e poi è una pietanza da preparare in anticipo…quindi si può cucinare e poi correre sotto la doccia…perfetto!

IMG_20170722_160613-copia

Continua a leggere “Filetto di maiale sott’olio”

Tacchino farcito con noci spinaci e speck

Può sembrare una ricetta fuori stagione…in realtà questo piatto è da servirsi tiepido e quindi direi che è adatto in qualsiasi stagione.

Nutriente, abbastanza veloce, niente forno, economico, saporito, facile…..cosa dire di più?
ah sì! un second piatto che “fa figura” come si dice in Toscana, che poi significa che è apprezzato e riempie occhi e bocca.
Veniamo alla semplicissima realizzazione.

Continua a leggere “Tacchino farcito con noci spinaci e speck”

Petto d’anatra con pioppini e polenta

Una vera ghiottoneria…non ci sono scuse…un piatto unico nutriente e con un “intingolino” da re!

Ingredienti

Petto d’anatra
Pioppini
Sedano, carota, cipolla, alloro
Salasa di pomodoro
Polenta Bramata
Vino rosso
sale e pepe qb

Preparazione

Ho tolto tutta l apelle al petto d’anatra che ho quindi ridotto a cubetti
Ho affettato le verdure in modo decisamente grossolano perchè è bello ritrovarle nel piatto a cottura ultimata….che colori!

P_20170502_170715-copia

Ho pulito bene i funghi.
In una padella che andrà a contenere il tutto ho soffritto velocemente le verdure, ho quindi aggiunto il petto ed ho fatto insaporire per una decina di minuti, ho poi bagnato con un buon Chianti, ha unito la passata di pomodoro ed ho incoperchiato la padella lasciando cuocere su fiamma moderata.Se si asciugasse troppo si aggiunge del brodo.

Dopo circa un oretta ho messo i funghi, sale e pepe ed ho portato a cottura per ancora un’ora.
L’anatra in questa ricetta richiede un prolungato tempo di cottura ed i pioppini sono funghi abbastanza consistenti che necessitanoo di stare sul fuoco a crogiolarsi lentamente.
Mentre l’anatra borbottava tranquillamente ho cucinato anche questa bella e bionda polenta, mescolando sempre…
Ho servito il tutto ancora caldissimo….delizioso!

UOVA DAL GUSCIO BIANCO AL TARTUFO, 5 MINUTI PER UN PIATTO DA RE

P1040058

Questa ricetta non è stata realizzata in questo periodo..non è periodo di tartufi, ma avevo comunque le foto nel mio computer, in paziente attesa di essere pubblicate.

Ieri mattina ho letto la seguente notizia e così ho ricordato le mie foto e le mie uova:

Continua a leggere “UOVA DAL GUSCIO BIANCO AL TARTUFO, 5 MINUTI PER UN PIATTO DA RE”

Spiedini di fegato vestito e cipolline con polenta brusca

L’unica “difficoltà” di questa preparazione sta nell’avvolgere il fegato nelle fettine di pancetta, infatti mi scappava da tutte le parti, ma sono riuscita a domarlo!
Ricetta semplicissima e talmente buona che anche chi storce il naso davanti al fegato
Bando alle ciance e andiamo a cominciare!
polenta-arrostita

Continua a leggere “Spiedini di fegato vestito e cipolline con polenta brusca”

Spadellata di cozze e gamberoni con salsa la basilico e pomodorini

Pochi ingredienti, cottura veloce, piatto leggero, sano, fresco e profumato d’estate.
Essenziali ingredienti freschissimi.
Perfetto per un  secondo piatto leggero.

P1040940-copia

Continua a leggere “Spadellata di cozze e gamberoni con salsa la basilico e pomodorini”