Bavettine con i Batti Batti

Conoscete il Batti Batti? Non tutti lo conoscono o lo hanno assaggiato ma è tanto buono quanto è brutto…mi ricorda un mostro alieno, ad ogni modo trattasi di crostaceo e come tutti i crostacei ha una cottura semplice e veloce.

Un primo piatto con i Batti Batti ha il potere di sollevarmi il morale, e dato che ho molto bisogno di essere molto sollevata ne ho preparata una generosa e ricca porzione.

Ingredienti:
  • aglio prezzemolo e peproncino
  • olio evo
  • pomodorini (o salsa di pomodoro)
  • basilico
  • sale
  • batti batti (io ne considero uno a testa…ma secondo la dimensione del batti batti uno può bastastare anche per due)
Preparazione:

Nel saltapasta far scaldare l’olio con un triro di aglio, prezzemolo e peperoncino, aggiungere quindi i pomodorini o la salsa di pomodoro (in questo caso un cucchiaio a testa), io ho usato una passata di pomodorino giallo molto cremosa e dolce.

Praticare un taglio sulla pancia del batti batti dalla coda all’inizio della testa (io uso le forbici).

Aggiungere il basilico spezzettato con le mani e far insaporire, aggiungere i batti batti e cuocerli non più di 5 minuti su fuoco vivace (diventeranno di color arancio), se la salsina asciugasse troppo aggiungere un pò di acqua.

Una volta cotti separare il corpo dalla testa e tenerla da parte.

Spolpare il corpo facendo attenzione a non tagliarsi con il carapace (io mi sono tagliata 😦 ) e ridurlo a pezettini, salare, saltare per un minuto nella salsina insieme alle bavettine, aggiungere quindi le teste e servire….io aggiungo un giro d’olio crudo, di quello che tengo sempre a portata di mano, quello con il peperoncino …piccantissimo!

C’est tout!

lucia

Chi sono?…bella domanda…sinceramente con precisione assoluta non saprei dire, ma una certezza c’è, sono una tipa che ama conoscere, curiosa di tutto e che adora letteralmente usare le mani per imparare ed applicare svariate tecniche ed usa il cervello per sognare in proporzione biblica….sono patologica per i sogni ad occhi aperti….talvolta non so più dove finisce la realtà ed inizia il sogno e viceversa. Nonostante ciò…quando proprio occorre…ahimé..sono anche molto concreta… Sono 100% toscana…innamorata della mia terra…fantastica! sono figlia (chiaramente) ero sorella (…..) sono moglie sono madre sono semplicemente lu…piacere di conoscerti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...