Spaghetti alle vongole e triglie alla livornese

Cosa di meglio di una cenetta semplice, saporita e al profumo di mare per sollevare il morale? E’ la cena di ieri sera e in effetti a tavola c’era allegria nonostante la situazione…voglio dire…meglio essere a stomaco pieno in situazione tristissima che a stomaco vuoto in situazione tristissima.

Scrivo tutte e due le ricette in un unico post, anche se non hanno foto post cottura perchè quando sono stati pronti non ho pensato a scattarla, ho solo pensato a mangiare….ma ormai lo sapete che ho questo limite.

Spaghetti alle vongole

Ingredienti:

  • Vongole fresche
  • Trito di adlio prezzemolo e peperoncino abbondante (lo userete anche per le triglie)
  • Vino bianco
  • Sale (ricordate che le vongole apportano naturalmente sapidità)
  • Olio evo

Preparazione:

Innanzi tutto le vongolo necessitano di un riposo in acqua e sale al fine di espellere la sabbia, ne ho già parlato qua: CLICK.

In una teglia dai bordi alti fare un fondo d’olio, aggiungere il trito di aglio, prezzemolo e peperoncino, quando soffrigge unire le vongolo e un dito di vino bianco, coprire e far aprire le vongole su fiamma vivace, quando sono aperte sono pronte, non rimane che saltarci gli spaghetti insieme a poca acqua di cottura….perfetti così!

Triglie alla livornese

Ingredienti:

  • Trito di aglio, prezzemolo e peperoncino
  • Olio evo
  • Passata di pomodoro
  • Filetti di acciuga
  • Vino bianco
  • Triglie freschissime

Preparazione:

Fondo d’olio in padella, unire il triro e i filetti d’acciuga, quando soffriggono unire il pomodoro e far cuocere brevemente, unire quindi triglie e vino bianco, salare, il tempo di sfumare il vino e le triglie sono pronte!

lucia

Chi sono?…bella domanda…sinceramente con precisione assoluta non saprei dire, ma una certezza c’è, sono una tipa che ama conoscere, curiosa di tutto e che adora letteralmente usare le mani per imparare ed applicare svariate tecniche ed usa il cervello per sognare in proporzione biblica….sono patologica per i sogni ad occhi aperti….talvolta non so più dove finisce la realtà ed inizia il sogno e viceversa. Nonostante ciò…quando proprio occorre…ahimé..sono anche molto concreta… Sono 100% toscana…innamorata della mia terra…fantastica! sono figlia (chiaramente) ero sorella (…..) sono moglie sono madre sono semplicemente lu…piacere di conoscerti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...