Stinchini di pane

Ecco la ricetta di questi stinchini di pane che fortunatamente sono venuti bene, crosta croccante e midollla morbida e compatta il giusto

Ingredienti:

400 gr di farina doppio zero
100 gr di farina di grano duro Senatore Cappelli
370 ml di acqua calda
15 gr di lievito di birra
2 cucchiai d’olio evo

Preparazione:

Ho sciolto il lievito nell’acqua tiepida (mettendoci anche l’olio) che ho aggiunto lentamente alle due farine setacciate iniziando ad impastare con una forchetta.
Ho coperto con un canovaccio e messo a lievitare per 60 minuti in un luogo senza correnti d’aria (per esempio nel forno spento).
Ho ripreso l’impasto per rilavorarlo pochissimo con le mani bagnate d’acqua a temperatura ambiente, coperto ancora e fatto nuovamente lievitare per 60 minuti.
Ho quindi ripreso l’impasto e l’ho steso sulla spianatoia infarinata per poi ripiegarlo su stesso , per ristenderlo ancora e ripiegarlo ancora, ho formato una pagnotta che ho messo a lievitare per 30 minuti.
Trascorsi i 30 minuti ho ripreso l’impasto, l’ho ripiegato su se stesso e gli ho dato la forma di un cilindro da cui ho ricavato 6 palline d’impasto. Ho steso ogmi pallina per poi piegarla su stessa un paio di volte ed ho fatto lievitare ancora 30 minuti.
Finalmente ho ripreso le palline e le ho stese per poi arrotolarle su se stessa per formare i fatidici stinchini.
Ho preso un canovaccio pulito ed infarinato e delicatamente ci ho adagiato gli stinchini dividendoli l’uno dall’altro con una piega dello stesso canovaccio come da foto:
IMG_20200418_163423147
Ho fatto lievitare ancora 30 minuti.
Ho quindi ricoperto la teglia del forno con carta forno e ci ho messo gli stinchini praticando dei taglietti in superficie e bagnandoli con acqua a temperatura ambiente.
Forno a 180°, recipiente con acqua sul fondo del forno, ho cotto gli stinchini fino a quando la crosta è risultata croccante e dorata. Li ho fatti raffreddare su una griglia e finalmente ce li siamo pappati con un bel tagliere di affettati toscani, per questo motivo non ho messo sale nell’impasto

IMG_20200418_180139709
PS: per questa ricetta ho preso ispirazione dal sito Cookist anche se poi ho variato le farine, la quantità di lievito (quindi i tempi di lievitazione) e qualche ingrediente, ma per dovere di cronaca era giusto segnalare il sito, non sopporto la scorrettezza

lucia

Chi sono?…bella domanda…sinceramente con precisione assoluta non saprei dire, ma una certezza c’è, sono una tipa che ama conoscere, curiosa di tutto e che adora letteralmente usare le mani per imparare ed applicare svariate tecniche ed usa il cervello per sognare in proporzione biblica….sono patologica per i sogni ad occhi aperti….talvolta non so più dove finisce la realtà ed inizia il sogno e viceversa. Nonostante ciò…quando proprio occorre…ahimé..sono anche molto concreta… Sono 100% toscana…innamorata della mia terra…fantastica! sono figlia (chiaramente) ero sorella (…..) sono moglie sono madre sono semplicemente lu…piacere di conoscerti!

Una risposta a "Stinchini di pane"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...