Torta salata con cipolle di Tropea, ricotta e zafferano

Tanto per cambiare ieri sera ho preparato questa torta velocissima…buona e leggera, preparata con quello che avevo in casa e quindi suscettibile di variazioni, potete usare altri formaggi, aromatizzare con curcuma al posto dello zafferano….insomma usate la fantasia e quello che c’è in frigo.

Ingredienti:

Un rotolo di pasta sfoglia
4 o 5 cipolle medie di Tropea
100 gr di ricotta
1 bustina di zafferano
2 uova
Emmental grattugiato
Poco brodo
Sale e pepe

Preparazione:

Ho stufato le cipolle tagliate a fettine sottili nel micronde con poco brodo di carne per 3 munuti (potete anche farlo sul fuoco).
In una ciotola ho lavorato la ricotta con le uova, lo zafferano e l’emmental grattugiato.
Ho poi unito le cipolle (fatte raffreddare) e sale e pepe amalgamando il tutto.

Ho steso con il mattarello ancora un poco il disco di pasta sfoglia perchè a me piace sottile sottile e l’ho messo in una teglia da forno della giusta dimensione e cioè tale da far sì che i bordi della sfoglia stiano alti in modo da ospitare la farcia.
Ho bucherellato il fondo della sfoglia e versato il composto di cipolle ecc.
Ho arrotolato il cornicione e quindi infornato a 190° per 30 minuti.
Risultato fragrante e stuzzicante, ottimo accompagnamento per un tagliere di affettati e sott’olio!

lucia

Chi sono?…bella domanda…sinceramente con precisione assoluta non saprei dire, ma una certezza c’è, sono una tipa che ama conoscere, curiosa di tutto e che adora letteralmente usare le mani per imparare ed applicare svariate tecniche ed usa il cervello per sognare in proporzione biblica….sono patologica per i sogni ad occhi aperti….talvolta non so più dove finisce la realtà ed inizia il sogno e viceversa. Nonostante ciò…quando proprio occorre…ahimé..sono anche molto concreta… Sono 100% toscana…innamorata della mia terra…fantastica! sono figlia (chiaramente) ero sorella (…..) sono moglie sono madre sono semplicemente lu…piacere di conoscerti!

4 risposte a "Torta salata con cipolle di Tropea, ricotta e zafferano"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...