MINI PEPERONI DOLCI FARCITI ORTO E MARE

Tempo fa ho visto al mercato questi peperoni piccolissimi ed erano cos= carini che li ho acquistati non sapendo bene cosa ne avrei fatto.

Ho poi pensato di cucinare un antipastino caldo farcendoli ed è andata bene, sono piaciuti.

Come vedete dalla foto sono veramente piccoli da essere mangiati in un boccone e garantisco sono dolcissimi.
La dicitura al mercato li chiamava mini-peperoni.

→ Ingredienti

Mini-Peperoni
tonno sott’olio
1 porro
Una manciata di olive nere denocciolate
un uovo
origano
sale e pepe q.b.
olio evo
►non è un ingrediente ma è indispensabile: una pirofila da forno che possa contenere tutti i peperoni in misura da farli stare “in piedi e sull’attenti”.

→ Preparazione

Lavare ed asciugare i peperoni
Tagliare la calotta superiore in modo da ricavarne una sorta di coperchio e conservarla (non gettarla)
Svuotare dai semi e filamenti i peperoni servendosi di un piccolissimo cucchiaino, delicatamente, non si devono rompere.
Stufare brevemente il porro tagliato a rondelle con poco olio e poca acqua e scolarlo dal liquido.
In una ciotola creare la farcia spezzettando grossolanamente il tonno, unendo il porro, le olive tagliate a rondelle non troppo sottili (si devono sentire in bocca i sapori ben distinti, non deve risultare una crema), l’uovo, sale e pepe, una spolverata d’origano.
Con questa farcia riempire i peperoni e sporcare anche un poco il bordo, servirà da collante per il “coperchio” e inserirli nella pirofila che li contiene a misura. Potete anche metterli da vuoti e riempirli dopo, io ho fatto così.
Coprire ogni peperone con la propria calottina (si riconosce benissimo la calottina…ogni peperone la sua, così chiude meglio e trattiene meglio il ripieno) e pressare delicatamente.
Passare con un filo di olio evo ed aggiungere qualche cucchiaio d’acqua sul fondo della pirofila, informare a 200 gradi finchè risultano leggermente abbrustoliti (circa 30 minuti).

Servirli caldi o tiepidi, ottimo antipasto

lucia

Chi sono?…bella domanda…sinceramente con precisione assoluta non saprei dire, ma una certezza c’è, sono una tipa che ama conoscere, curiosa di tutto e che adora letteralmente usare le mani per imparare ed applicare svariate tecniche ed usa il cervello per sognare in proporzione biblica….sono patologica per i sogni ad occhi aperti….talvolta non so più dove finisce la realtà ed inizia il sogno e viceversa. Nonostante ciò…quando proprio occorre…ahimé..sono anche molto concreta… Sono 100% toscana…innamorata della mia terra…fantastica! sono figlia (chiaramente) ero sorella (…..) sono moglie sono madre sono semplicemente lu…piacere di conoscerti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...