Spiedini di fegato vestito e cipolline con polenta brusca

L’unica “difficoltà” di questa preparazione sta nell’avvolgere il fegato nelle fettine di pancetta, infatti mi scappava da tutte le parti, ma sono riuscita a domarlo!
Ricetta semplicissima e talmente buona che anche chi storce il naso davanti al fegato
Bando alle ciance e andiamo a cominciare!
polenta-arrostita

Ingredienti

  • Freschissimo fegato di vitello
  • Cipolline borrettane pulite
  • Pancetta toscana (quindi non dolce, noi qua la chiamiamo rigatino)
  • Salvia e rosmarino
  • Olio EvO

Preparazione

Tagliare a striscioline il fegato dopo aver tolto le pellicine
Tagliare a metà le cipolline
Avvolgere il fegato nelle fette di pancetta (non salare, la pancetta toscana contiene tutto il sale che occorre)
Nello spiedo alternare mezza cipollina, un involtino, una foglia di salvia, un involtino, mezza cipollina.
Contiuare così fino a terminare tutti gli involtini
Adagiare gli spiedini in una pirofila da forno con qualche rametto di rosmarino, condire con un filo d’olio e una macinata di pepe.
Infornare a 180° per circa 30 minuti (ma dipende dal forno ed ognuno conosce il proprio)
Quando le cipolline ed il fegato hanno assunto un bel color brunito servire.
Io purtroppo non ho la foto del piatto pronto perchè …essendo una testa di capra finisce sempre che presa dalla gola (infinita) dimentico la foto e mi abbuffo!
Io accompagno questa golosità con fette di polenta grigliata

finisce per mangiarlo allegramente.

3 commenti

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...