Pour un Petit Ange

Sto trovando l’uncinetto e i ferri estremamente terapeutici insieme ai pennelli, le matite…e via dicendo, mi sono documentata in merito ed in fondo a questo post troverete un interessante approfondimento che vi consiglio di cuore!

p_20170202_172038_hdr-copia

Questa volta mi sono dedicata alla creazione di una cuffietta e delle scarpette pensate per la primavera e per una baby raffinata.

p_20170202_171922_hdr-copia

Ho usato un cotone eccellente, ritorto e quindi praticamente indeformabile, inoltre è puro cotone, la tinta è un ecru chiaro, unica nota di colore i fiorellini in un intenso ed opaco rosa che ho poi decorato con bottoncini in legno foggiati a fiorellino….mi sembra un completino veramente carino!

Ho ritenuto di rifinire il tutto con acquerello…perchè per me tutti i bebè sono angeli!

p_20170202_155919-copia

…e questa sotto è un etichetta che garantisce l’handmade…che ne dite? Vi piace?

p_20170202_162535-copia

Quando sentiamo l’espressione “lavorare a maglia”, viene sempre in mente la classica figura di un’anziana signora che lavora con dei gomitoli di lana per trasformarli in un bel maglione per un parente… In realtà, quest’immagine è ben lontana dalla realtà. Oggigiorno, lavorare a maglia è diventato un vero e proprio fenomeno sociale dal quale trarre grandi benefici per la nostra salute fisica e mentale…

LEGGI TUTTO: →CLICK

26 thoughts on “Pour un Petit Ange

  1. Bellissimi sia i lavori all’uncinetto che l’acquerello e l’etichetta. Belli davvero.
    In un lungo periodo della mia vita, in cui mi era impossibile dipingere e non mi era nemmeno possibile uscire perché accudivo i miei genitori, a fine giornata mi ritempravo lavorando a maglia, all’uncinetto, al chiacchierino: erano appaganti e rilassanti, scaricavano la mente dalle preoccupazioni.
    Buona serata.

    Liked by 1 persona

  2. Ciao cara ho letto tutto con attenzione e concordo. Io ho inziato a lavorare a maglia ancora giovanissima ed ho fatto anche il capottino di lana per mia figlia allora 4 anni e tantissime cose borsette, scialli a triangolo ecc. e sono andata avanti per anni. Improvvisamente mi sono stufata e non ho più ripreso l’ho sostituito con il ricamo, ora fermo anche quello e poi alla pittura su stoffa, al cucino… ma ora sinceramente non mi viene alcun stimolo. Forse perchè sono innamorata dell’informatica cioe non che sappia linguaggi o altro ma mi piace creare dvd con foto slide ecc. il blog .. insomma altri interesse però sto di nuovo guardando al…ricamo. Purtroppo negozi che vendono gomiti di lana cotone ecc validi non ci sono esisteranno forse 3-4 di cui 1 ok ma con non molta scelta e prezzi alle stelle. Il ricamo le matassino è già più facile c’è la scelta. Bello quello che hai fatto stupendo io ho ancora il completino da neonato cuffietta, maglia, calzoncini e scarpette in un palido lillà non riesco a spossesarmene. Buona fine settimana cara un abbraccio.

    Liked by 1 persona

  3. Sai che condividiamo te ed io le stesse passioni?
    Proprio di rientro dalla città avevo deciso di rimettermi a dipingere ( se solo l’influenza mi desse tregua).
    Quelle scarpette son fantastiche.
    Mi piacerebbe crearle per quella birba del mio nipotino, ma non credo di esserne capace…

    Liked by 1 persona

  4. Molto romantico e ben realizzato complimenti
    Brava anche per il saper fare la tecnica all’accquerello, che ritengo non proprio semplice e soprattutto di grande precisione
    In merito al discorso che lavorare a maglia o uncinetto sia terapeutico concordo in pieno e ritengo che farlo anche in la con gli anni per il solo fatto di dover avere a che fare con conteggi di maglie , aiuti a tenere la mente giovane

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...